Your browser does not support JavaScript!
Come tutti gli altri, usiamo i cookie. Puoi saperne di più sul loro utilizzo leggendo la nostra politica sulla privacy.

Come funziona uno ionizzatore d'aria?

Sono disponibili diverse tecnologie di purificazione dell'aria e diverse modalità di funzionamento dei dispositivi di purificazione dell'aria. La maggior parte di questi dispositivi agisce come filtri: l'aria dell'ambiente viene aspirata da un ventilatore e fatta passare attraverso una serie di filtri multistrato. Gli ionizzatori d'aria hanno una modalità di funzionamento molto diversa che, a prima vista, può sembrare misteriosa: i dispositivi non aspirano l'aria dell'ambiente e non hanno bisogno di una ventola... Per capire meglio questo mistero, diamo un'occhiata più da vicino a come funziona uno ionizzatore d'aria. Naturalmente, ci concentreremo sugli ionizzatori d'aria TEQOYA. Pronti? Andiamo!😊

Ionizzatori d'aria: i punti chiave da ricordare

Sapevate che gli ioni negativi agiscono come disinquinanti naturali dell'aria? Sono presenti in grandi quantità nei luoghi più puri del pianeta. La forza elettrostatica è alla base della loro azione sugli inquinanti: le particelle inquinanti attraggono gli ioni negativi e, una volta caricate da questi, vengono trascinate a terra. ioni negativi e, una volta caricate da questi ioni, vengono trascinate a terra. La tecnologia TEQOYA si distingue per la sua capacità di produrre un gran numero di ioni senza rilasciare sostanze chimiche tossiche, come l'ozono. Pertanto, un purificatore d'aria TEQOYA è in grado di purificare l'aria 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, senza presentare rischi per la salute.

1. Ioni negativi: la base del sistema

Lo scopo di uno ionizzatore d'aria è quello di purificare l'aria della casa ripristinando un'alta densità di ioni negativi nell'atmosfera, come si troverebbe negli ambienti più puri del pianeta.

Ioniseurs TEQOYA source d'ions négatifs

La tecnologia TEQOYA si basa sulla purificazione dell'aria interna attraverso il ripristino degli ioni negativi senza emissione di ozono.Tutti i test condotti da laboratori indipendenti e accreditati può dimostrarlo: la ionizzazione dell'aria ripristinata in uno spazio abitativo è altamente efficace nel disinquinamento dell'aria interna, sia che si tratti di allergeni, muffe, batteri, virus e persino di particelle ultrafini. Per ottenere questo risultato, la nostra tecnologia si basa su aghi integrati in una particolare conformazione geometrica, chiamata "ottica ionica" e presto non sarà più un mistero per voi!

Un breve promemoria!

Come già detto, la ionizzazione dell'aria è un fenomeno naturale.

Una bellissima manifestazione della ionizzazione dell'aria: l'aurora boreale! Nell'alta atmosfera, la ionosfera è uno strato molto ricco di ioni. Nella bassa atmosfera, i temporali sono la manifestazione della ionizzazione dell'aria nelle nuvole. I fulmini permettono anche il riequilibrio elettrostatico tra la Terra e l'atmosfera.

A livello del suolo e dell'aria, dove troviamo questi ioni?

  • I raggi cosmici e la radioattività naturale del suolo ono le principali fonti di energia per creare ioni nell'atmosfera.
  • La pioggia e le cascate sono importanti fonti di ioni negativi: quando una goccia d'acqua scoppia, una carica negativa viene trasferita all'aria. Questo fenomeno è chiamato effetto Lenard.
  • L'attrito del vento su alcune superfici, ad esempio sugli alberi, permette di creare delle estrazioni elettroniche all'origine degli ioni negativi.
  • Infine, l'effetto Corona è una fonte molto specifica ma potente di ioni negativi: in cima a una forma appuntita collegata alla Terra, qualsiasi oggetto fissato al suolo e conduttivo, che si innalza e termina in un punto (parafulmine, cima della montagna, cima dell'albero, albero della barca, parafulmine, ecc.)

2. Sul piano tecnico, i segreti dell'ottica ionica

Le ottiche ioniche di TEQOYA hanno due caratteristiche principali:

  • Ricreano sulla punta dell'ago l'effetto Corona, ovvero una regione di alto campo elettrico che innesca un getto elettronico che permette la formazione e l'espulsione di ioni negativi nell'aria della stanza.
  • Limitano l'ampiezza di questo campo elettrico e la corrente elettrica emessa dagli aghi, evitando così la generazione di sostanze chimiche tossiche (ozono, ossido di azoto...). Questa seconda caratteristica garantisce un utilizzo totalmente sicuro.

Sulla punta del suo ago, l'ottica ionica TEQOYA forma un plasma contenuto in un volume submillimetrico. Per osservare questo plasma, avvicinate un dito alla punta dell'ago... vedrete un alone bluastro, come per magia!

Una volta espulsi dal plasma, gli ioni negativi presenti nell'aria formano degli aggregati con le molecole d'acqua presenti (anche nell'aria "secca", che ha un'umidità relativa del 30%). State tranquilli: questi aggregati sono innocui, anche se inalati. Infatti, il potenziale ossidante dell'aria è stato misurato a 5 cm da uno ionizzatore d'aria TEQOYA. Il risultato è identico a quello prodotto dalla natura stessa negli ambienti più salubri e non presenta effetti collaterali negativi (leggete i nostri test e certificati).

TEQOYA imita la natura ripristinando gli ioni negativi nei vostri ambienti. Elimina le particelle inquinanti presenti nell'aria... Come? Questo è il bello della nostra tecnologia di ionizzazione dell'aria. Seguiteci!

3. Un flusso d'aria chiamato... vento ionico!

Il flusso di ioni negativi viene creato ed espulso dall'ottica ionica grazie alla repulsione elettrostatica e alla loro attrazione verso tutti gli oggetti che circondano lo ionizzatore d'aria. Questo flusso è ciò che noi chiamiamo "vento ionico": avvicinate la mano a uno ionizzatore d'aria Teqoya per sentirlo! Realizzato in collaborazione con l'Istituto Carnot, guardate qui il nostro video che lo illustra.

Gli ioni negativi presenti nell'aria sono attratti dalle particelle inquinanti (di qualsiasi dimensione o natura), come i meteoriti attratti dalla gravità dei pianeti.

Una volta caricate negativamente, le particelle inquinanti sono attratte dalle superfici a terra, in particolare dal pavimento. Per questo motivo si consiglia di spolverare queste superfici durante la pulizia degli ambienti.

Buono a sapersi: a causa delle loro dimensioni, le particelle che aderiscono alle superfici possono essere rimosse solo con un'azione meccanica (aspirazione, sfregamento o pulizia con acqua). Pertanto, queste particelle non ritornano facilmente nell'aria e il contatto con la pelle non è dannoso, così come l'inalazione.

Creando un gran numero di ioni negativi, gli ionizzatori d'aria TEQOYA riducono il livello di inquinanti nell'aria della stanza e ripristinano il livello di ioni negativi che si trova negli ambienti naturali.

4. Il plus: una scelta ecologica che fa rima con risparmio energetico

Il sistema di funzionamento non-stop degli ionizzatori d'aria TEQOYA fa parte del nostro impegno eco-responsabile che fa bene alla salute, alla bolletta energetica e al pianeta. Grazie all'emissione di ioni negativi che attaccano le particelle inquinanti presenti nell'aria (batteri, fumo, odori, virus, ecc.), si spendono meno risorse per purificare la casa rispetto a un filtro tradizionale.

Progettati per durare nel tempo, gli ionizzatori d'aria TEQOYA purificano l'aria interna utilizzando pochissime risorse (solo 1,5 Watt di energia, nessun filtro o altro materiale di consumo...). L'investimento iniziale è quindi vantaggioso per il vostro portafoglio e per il pianeta!🌳

5. Purificano l'aria interna... ma non solo!

Oltre alla loro capacità di purificare l'aria, gli ionizzatori d'aria ripristinano il livello di ioni negativi che corrisponde a quello degli ambienti naturali.

Studi scientifici hanno stabilito l'influenza benefica dell'aria ricca di anioni (alias ioni negativi) sulla nostra salute. Questi benefici vanno dal miglioramento dei livelli respiratori al sollievo dei disturbi dell'umore o ancora al miglioramento delle prestazioni cognitive. L'impatto degli ioni negativi dipende dalle persone interessate, è possibile sentirsi meno stanchi, avere una sensazione di rilassamento e meno irritabilità, una migliore concentrazione, un sonno migliore, ecc. ( leggete il nostro articolo su questo tema).

Consigli per l'utilizzo degli ionizzatori d'aria TEQOYA

Sebbene ora sappiate tutto sulla tecnologia TEQOYA, potreste avere ancora altre domande. "Ad esempio, come faccio a sapere se il mio ionizzatore funziona? Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per una corretta manutenzione e prestazioni ottimali! Non trascurateli perché possono fare la differenza.

Controllate che tutto funzioni correttamente!

Ci sono almeno tre modi per assicurarsi che il vostro ionizzatore d'aria TEQOYA funzioni correttamente ogni giorno:

  • Mettere la mano a pochi centimetri dall'ottica ionica, per sentire il "vento ionico".
  • Avvicinare l'orecchio a una delle ottiche ioniche, si può sentire un leggero sfrigolio.
  • Avvicinare lentamente il dito di qualche millimetro a uno degli aghi alla base di un'ottica ionica: anche in questo caso è possibile sentire un leggero sfrigolio e vedere la punta dell'ago diventare blu in un ambiente buio!

Questi passaggi vi aiutano a identificare rapidamente eventuali malfunzionamenti e, se necessario, non esitate a contattarci.

La chiave per un efficiente ionizzatore d'aria TEQOYA

Tutto ciò che dovete fare è mantenerlo con cura! È molto semplice: basta spolverarlo almeno due volte all'anno (o più, a seconda del livello di inquinamento dell'ambiente).

Utilizzate un panno asciutto non fibroso, un piumino o un pennello morbido... Formate una sorta di punta grossolana piegando il panno, spingete questa punta in ogni cono ionico e girate la punta su se stessa.

Facile da usare, potrete godere dei benefici di un'aria salubre 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Respirate a pieni polmoni!😀

Scoprite qui ulteriori informazioni sugli ionizzatori d'aria TEQOYA. Per ulteriori informazioni, contattateci!

 

Informazioni sulla qualità dell'aria e notizie da TEQOYA

Come funziona uno ionizzatore d'aria?

27 novembre 2021
#Essenziale  

Gli ambienti naturali sono ricchi di ioni negativi. È proprio questo il principio su cui si basa lo ionizzatore d'aria. Tuttavia, sapete come questa tecnologia riesce a catturare le particelle inquinanti contenute nell'aria interna per purificare la vostra casa? casa?

Leggi di più...

I depuratori d'aria sono efficaci contro i virus, in particolare contro il coronavirus COVID-19?

20 ottobre 2020
#Virus e microrganismi   #Essenziale  

Nel dicembre 2019, un virus respiratorio della famiglia dei Coronavirus è comparso nella regione di Wuhan in Cina e si è ora diffuso in tutti i continenti.

Leggi di più...

What is eco-responsibility?

27 ottobre 2021
#Essenziale  

Purificare l'aria interna proteggendo la salute e il pianeta è possibile! Dite addio ai filtri e lasciate spazio agli ioni negativi: scegliete un purificatore d'aria eco-responsabile che ridurrà facilmente il consumo di energia e di risorse.

Leggi di più...

Scoprite tutti i nostri articoli

Scopri i nostri altri articoli del blog #Vedi tutti i nostri articoli #L'essenziale